Archivi categoria: Società

Grazie

Grazie a tutti coloro che hanno spiegato a Renzi e a chi per lui (Napolitano, JP Morgan, madonnine, eurocrati e compagnia bella) che la nostra Costituzione è un bene comune indisponibile, e che non può essere modificata – né tantomeno … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , | 2 commenti

Una riforma costituzionale illegittima

Un puntuale analisi di Aldo Giannulli, questa volta riferita non al contenuto ma al modo con cui la riforma è stata perpetrata. Un aspetto, questo, piuttosto trascurato nel dibattito di questi mesi, sebbene non dovrebbero esserci dubbi che forma e merito in democrazia … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato | Lascia un commento

Storia e leggenda

  Alla fine ogni uomo è mortale, anche se alcuni riescono a esserlo un po’ meno perché entrano nella Storia. E poi ci sono quelli che entrano nella leggenda.  

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Riforme e Unione Europea, un motivo di preoccupazione in più

Massimo D’Antoni affronta in questo post sulla sua pagina FB uno degli aspetti più critici (e meno esaminati) della riforma costituzionale Renzi/Boschi: l’istituzionalizzazione del vincolo esterno europeo. Con tanti saluti al Popolo, legittimo titolare della Sovranità nazionale, e all’articolo 1 … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , | 8 commenti

Dove andremo a finire, signora mia.

Sempre a proposito di com’è strana la gente, vale la pena ascoltare lo sfogo dell’inviata RAI Giovanna Botteri, a proposito delle elezioni che hanno visto, ahilei, la sua adorata Hillary dolorosamente sconfitta. In preda allo sconcerto più profondo, la Botteri … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , , | 13 commenti

Strana gente, la gente

Ieri e oggi cortei di protesta contro l’elezione di Donald Trump: “He’s not my president”. Una signora intervistata dichiara che per l’America è un altro 11 settembre, “un 11 settembre politico”, e che sente il bisogno di “scusarsi con il … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitca, Società | Contrassegnato , | 12 commenti

Raniero La Valle: Riforma costituzionale e art. 11

Propongo un ampio stralcio della riflessione di Raniero La Valle sulla riforma costituzionale, in particolare sull’abolizione del bicameralismo paritario e i suoi effetti  sull’art. 11 Cost, (“L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Nessun dorma

[…] Quale che sia l’esito del referendum, il degrado politico e civile che passa attraverso la demolizione della Costituzione non si arresterà. Se dovesse vincere il NO, identiche “riforme” verranno presto rilanciate in nuovi travestimenti, come già avvenuto in passato. … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato | 1 commento

Di Olimpiadi e mancate candidature.

Confesso che la vicenda della candidatura romana alle olimpiadi del 2024 non mi appassiona. Sono contrario alle grandi opere in generale, e in particolare a quelle legate a eventi sportivi planetari: mondiali di calcio, olimpiadi… Sospetto che si tratti di un … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , | 7 commenti

A proposito di riforme e di appuntamenti referendari.

Gli imbarazzanti argomenti con cui i sostenitori del SI giustificano la loro posizione è pari alla superficialità, o irresponsabilità, con cui la riforma è stata portata avanti. Alcuni esempi: il filosofo Cacciari la definisce “una puttanata di riforma” ma la … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , | 4 commenti