Archivi categoria: Società

L’Onorevole Boccia e l’uovo di Colombo

È noto che l’idea di Colombo di raggiungere il Cipango navigando verso occidente fu accolta con molto scetticismo. C’è un aneddoto famoso, variamente declinato, che racconta di queste difficoltà. Una delle versioni narra che Colombo, durante l’ennesima udienza alla corte … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , , , | 9 commenti

Patriottiche manipolazioni

Europa a due velocità. Dopo Letta e Prodi, ora Calenda. Si moltiplicano gli appelli per prepararci a restare nel gruppo di testa, dove i vincoli saranno ancora più cogenti. L’Italia, si afferma, deve aspirare al ruolo di primo piano che le spetta. … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , | Lascia un commento

Neo-vergini

Ho finito di ascoltare per intero l’intervento di D’Alema al convegno per il suo nuovo movimento, ConSenso, e devo dire che è ancor peggio di quanto mi aspettassi rispetto all’impressione avuta leggendone alcuni brani sulla stampa. Pietosa in particolare tutta … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , | 8 commenti

Sanità ammalata

All’ospedale di Nola tre dirigenti sono stati sospesi in via cautelativa ed è in corso un’indagine interna per accertare le eventuali responsabilità della situazione che ha portato a sistemare due malati sul pavimento per i primi soccorsi. Il Ministro della … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , , | 8 commenti

Utili idioti?

La provocazione di Grillo è servita a focalizzare l’attenzione sulle sue sparate, a proposito delle quali c’è tutto un clamore di evocazioni a pronta presa emotiva: fascismo, libertà di stampa, tribunali del popolo, querele. Nel frattempo i messaggi degli Orlando, … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , | 3 commenti

Aleppo, la persistenza della bugia.

Qualcuno, mi sembra Eschilo, ha detto che in ogni guerra la prima vittima è la verità. Se era vero ai suoi tempi, figuriamoci ai giorni nostri. La propaganda  di guerra non ha bisogno di essere particolarmente verosimile o sofisticata, le … Continua a leggere

Pubblicato in Geopolitca, Società | Contrassegnato , , | 7 commenti

Grazie

Grazie a tutti coloro che hanno spiegato a Renzi e a chi per lui (Napolitano, JP Morgan, madonnine, eurocrati e compagnia bella) che la nostra Costituzione è un bene comune indisponibile, e che non può essere modificata – né tantomeno … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , | 3 commenti

Una riforma costituzionale illegittima

Un puntuale analisi di Aldo Giannulli, questa volta riferita non al contenuto ma al modo con cui la riforma è stata perpetrata. Un aspetto, questo, piuttosto trascurato nel dibattito di questi mesi, sebbene non dovrebbero esserci dubbi che forma e merito in democrazia … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato | Lascia un commento

Storia e leggenda

  Alla fine ogni uomo è mortale, anche se alcuni riescono a esserlo un po’ meno perché entrano nella Storia. E poi ci sono quelli che entrano nella leggenda.  

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Riforme e Unione Europea, un motivo di preoccupazione in più

Massimo D’Antoni affronta in questo post sulla sua pagina FB uno degli aspetti più critici (e meno esaminati) della riforma costituzionale Renzi/Boschi: l’istituzionalizzazione del vincolo esterno europeo. Con tanti saluti al Popolo, legittimo titolare della Sovranità nazionale, e all’articolo 1 … Continua a leggere

Pubblicato in Società | Contrassegnato , , | 8 commenti