Archivi categoria: Riflessioni

Complottismi e crisi epidemiche.

Esistono termini che possono essere definiti come “inibitori del discorso”, in quanto capaci di bloccare il sereno dibattito non appena branditi, generalmente a mo’ di clava retorica, contro l’interlocutore. La connotazione negativa, conferita loro dal pensiero egemone e dunque collettivamente … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Nuove crisi, vecchi strumenti, compradores e quinsling.

Il FMI prevede per quest’anno un crollo del PIL mondiale del -3%. Fra le economie avanzate, spicca il -7,5% dell’Eurozona, dove Francia e Germania sono intorno al -7% e l’Italia al -9,1%. In questo scenario da apocalisse bellica, ciò che … Continua a leggere

Pubblicato in Economia e finanza, Riflessioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Se non ora, mai.

Continuo a pensare che accademici ed economisti, invece di seguire a trastullarsi con improbabili appelli all’Europa per l’adozione di politiche che arriveranno troppo tardi o non arriveranno mai, meglio farebbero a incalzare governo e partiti con circostanziate proposte di autofinanziamento … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Zeitgeist

Stamattina due cose in particolare mi hanno dato l’esatta percezione di quello che è lo spirito del tempo del nostro deplorevole presente: – La notizia che che il Governo, al posto della revoca della concessione ad Autostrade, valuterebbe l’opzione di … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sussidiarietà e redistribuzione

Alla voce “Sussidiarietà” la Treccani scrive: “In generale, il principio di sussidiarietà attiene ai rapporti tra i diversi livelli territoriali di potere e comporta che, da un lato, lo svolgimento di funzioni pubbliche debba essere svolto al livello più vicino … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sardine e pesci rossi

    La lettura del “Manifesto delle sardine”, disponibile qui, è imbarazzante per la pochezza politica che palesa. Ognuna delle “tesi” (?) sostenute potrebbe essere presa a esempio dell’orientamento culturale espresso, ma un paragrafo in particolare mi è sembrato rappresentativo, … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , | 1 commento

Il miglior schiavo.

  Il quadro politico-culturale italiano, specchio peraltro di quello occidentale, è sempre più desolante. Esiste una potente macchina di fabbricazione del consenso che sta cercando di livellare ogni divergenza cognitiva per costringerla dentro la cornice del pensiero unico. I padroni … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , , , , | 10 commenti

(Pseudo) Nobel economia 2019

Premiati Abhijit Banerjee, Esther Duflo e Michael Kremer, a motivo del loro “approccio sperimentale nella lotta alla povertà globale”. Nell’annunciare i vincitori dell’edizione 2019, il Comitato per i Nobel sottolinea come i risultati delle ricerche dei tre vincitori “hanno migliorato … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato | 1 commento

Quisling democratici

A me sembra che quanti si dolgono o si sorprendono della sconfitta di Tsipras non abbiano la più pallida idea di quanto è successo in Grecia in questi anni. Tsipras ha svolto in Grecia lo stesso ruolo di Monti in … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società, Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Greta Thunberg e dintorni

Discussione sulla sempre interessante pagina FB di Pierluigi Fagan a proposito del fenomeno Greta Thunberg. Il post del padrone di casa e la maggior parte dei successivi commenti fanno bella mostra di erudizione: citazioni, dotti riferimenti, linguaggio tendenzialmente esoterico, incursioni … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento