Archivi categoria: Riflessioni

Il populismo di destra e le analisi della sinistra

Segnalo qui l’articolo del prof Michele Prospero, letto oggi con un certo imbarazzo, che mi appare la plastica rappresentazione sia della reticenza della sinistra a fare i conti con i propri limiti attuali, sia della povertà propositiva che ne consegue. … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , | 3 commenti

Di battaglie, perse e da vincere.

Sulla pagina facebook del professor Francesco Esparmer trovo la seguente riflessione: “Politicamente le serate sono state neutralizzate. Anche i miei contatti più impegnati e lucidi le trascorrono a fare polemiche, spesso condivisibili ma del tutto inutili, contro la spazzatura che … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , | 1 commento

Dubbi

La vista di Susanna Camusso e Carmelo Barbagallo, in prima fila alla manifestazione antifascista di Roma, impone una domanda: Ma se ieri, con la stessa determinazione e partecipazione con cui oggi ci mobilitiamo contro il neofascismo, ci fossimo mobilitati contro … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , | 2 commenti

Elezioni 2018

Nell’Europa a trazione franco-tedesca si progettano modifiche di sistema che renderanno ancora più blindata e insindacabile la governance eurocomunitaria. Gli elementi del progetto sono rintracciabili nel non-paper di Wolfgang Schaeuble e nel documento dei 14 economisti (franco-tedeschi). L’obiettivo è quello … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , | 1 commento

As plain as that

Le Costituzioni nascono per tutelare i loro popoli. La misura di questa tutela varia sia in termini quantitativi che qualitativi, a seconda delle condizioni in cui una specifica costituzione si trova ad attuare. Essa è tanto più operativa quanto più sovrana … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Oxfam e la Democrazia perdente

Il filosofo francese Jacques Rancière, riecheggiando Alexis de Tocqueville, sostiene che la democrazia non è un regime, ma  l’espressione del conflitto per realizzare il principio egualitario. Se questa bella definizione è corretta, come credo che sia, allora bisogna ammettere che i … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , | 3 commenti

Sciaboletta

È davvero uno strano Paese, il nostro: ogni giorno ci ammanniscono indignati allarmi sul fascismo di ritorno, poi si rimpatria con volo di Stato la salma di uno dei responsabili del fascismo di andata.  

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , | Lascia un commento

La sindrome del pugile suonato.

Domenica 3 dicembre, all’Atlantico di Roma, l’assemblea indetta da MDP, Sinistra Italiana e Possibile ha sancito la nascita di un nuovo soggetto politico,  “Liberi e Uguali“. L’evento è stato coperto da Radio Radicale, sulla cui piattaforma è possibile ascoltare la … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Interiorizzazioni e Costituzione

Su Il Sole 24 Ore un desolante editoriale di Sergio Fabbrini, professore ahimè di Scienze politiche alla Luiss. Per un verso stigmatizza (giustamente) il velleitarismo della classe politica nostrana quando, soprattutto in clima elettorale,  finge di ignorare le condizioni di … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni, Società | Contrassegnato , , | 4 commenti

Aggiornamenti di sistema.

Alcuni giorni fa ho aggiornato il sistema alla versione 70.0. Troppo presto per dare un giudizio, ma se mi devo basare sui precedenti aggiornamenti temo che anche stavolta il risultato sarà un ulteriore peggioramento della qualità generale. Sono anni ormai … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | Contrassegnato | 4 commenti