Ebola come metafora: Addendum

Una piccola conferma alla tesi sostenuta nel post pubblicato il 22/10 su questo blog arriva dal  New York Times, con un breve articolo apparso il giorno dopo e passato sotto discreto silenzio:

(Di Michael Stravato) Galveston, Texas.

Quasi dieci anni fa, un’équipe di scienziati americano-canadesi annunciarono di aver scoperto un vaccino la cui efficacia nel proteggere le scimmie contro il virus Ebola era del 100%. I risultati furono pubblicati su Nature.Medicine, una rispettata rivista di medicina, e definiti entusiasmanti dai funzionari della sanità. I ricercatori sostenevano che i test sulle persone avrebbero potuto avere inizio nel giro di due anni, e che il vaccino sarebbe potuto essere pronto entro il 2010 o 2011.

La cosa non ebbe mai seguito, e il vaccino finì nel dimenticatoio.

Solo ultimamente si è passati alla fase dei test sugli esseri umani, dopo 5.000 morti e un’epidemia che infuria nell’Africa occidentale [e minaccia di propagarsi all’Occidente].
Lo stallo nello sviluppo del vaccino è dovuto in parte alla rarità dell’ebola, che fino alla recente epidemia aveva colpito solo qualche centinaio di persone per volta. Ma gli esperti riconoscono che la mancanza di interesse per un vaccino candidato così promettente riflette anche un più vasto fallimento nella ricerca e sviluppo di terapie per le patologie che colpiscono i paesi poveri. Le case farmaceutiche sono riluttanti a sostenere gli enormi costi necessari a sviluppare e produrre medicinali che per la maggior parte saranno destinati a paesi difficilmente in grado di pagarli.

 

Ebola outbreak

 

 

 

Informazioni su Mauro Poggi

Fotodilettante Viaggiamatore
Questa voce è stata pubblicata in Società e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Ebola come metafora: Addendum

  1. lauracensi ha detto:

    Grazie di leggere per me🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...