Senatori a vita

§

Articolo 59 Cost.

È senatore di diritto e a vita, salvo rinunzia, chi è stato Presidente della Repubblica.

Il Presidente della Repubblica può nominare senatori a vita cinque cittadini che hanno
illustrato la Patria
per altissimi meriti
nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario.

.

§

Advertisements

Informazioni su Mauro Poggi

Fotodilettante Viaggiamatore
Questa voce è stata pubblicata in Società e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Senatori a vita

  1. Gabriella Giudici ha detto:

    Ho come l’impressione che tu dubiti degli alti meriti scientifici del Presidente della Bocconi 😉

  2. cordialdo ha detto:

    Bravo Mauro! Tu come me che Monti non aveva alcun titolo per potere essere nominato senatore a Vita. E’ stato solo un escamotage per potergli dare l’incarico di formare un governo formato da persone altrimenti con nessun mandato da parte dei cittadini. In effetti quel mandato non lo hanno mai conseguito perchè Monti alle ultime elezioni, prevedendo forse, l’aria che tirava ha preferito non presentarsi anche se poteva tranquillamente farlo perchè il divieto di Napolitano valeva zero. Nessuna incompatibilità, infatti esisterebbe se un senatore a vita volesse candidarsi alla Camera o volesse ricevere, restando senatore, l’investitura dagli elettori. Napolitano non ha detto in base a quale norma, inesistente,Monti non poteva candidarsi!

  3. Mauro Poggi ha detto:

    Buongiorno!
    Ma sai che non sono convinto che la ragione della nomina fosse quella che dici? Da sprovveduto quale sono, non riesco a trovare da nessuna parte in Costituzione nessuna norma che prescriva che la carica di Presidente del consiglio vada attribuita a un membro di una delle due Camere, e Re Giorgio avrebbe potuto benissimo nominarlo senza questo escamotge (tra l’altro, evitando così di violentare lo spirito dell’art 59 Cost), così come erano estranei alle Camere gli altri ministri.
    La ragione della nomina mi sa che è da cercare in considerazioni di carattere “immunitario”.
    Ma non sono un costituzionalista, potrei sbagliarmi di brutto.

    PS: Mentre controllavo mi sono imbattuto nell’articolo 88 Cost, quello che conferisce al Presidente della repubblica il potere di sciogliere le camere. Il racconto degli ultimi mesi è stato che Napolitano aveva le mani legate in quanto, essendo entrato nel “semestre bianco”, non poteva sciogliere le Camere. Di qui lo stallo in attesa della nomina del nuovo Presidente della repubblica, e infine la sua rielezione. Vedo invece che l’art 88, modificato nel 1991, recita:
    “Non può esercitare tale facoltà negli ultimi sei mesi del suo mandato, SALVO CHE ESSI COINCIDANO IN TUTTO O IN PARTE CON GLI ULTIMI SEI MESI DELLA LEGISLATURA” (enfasi mia).
    Ooops! Che ci abbiano preso per i fondelli anche su questo?

    • Mauro Poggi ha detto:

      PPS : In merito alla facoltà di scioglimento delle camere ho chiesto chiarimenti a qualcuno preparato in materia.
      Sbagliavo io, ecco la risposta:
      “La modifica costituzionale che ha introdotto il “salvo che essi coincidano …” si intende che la facoltà di scioglimento delle camere permane, pur in pieno semestre bianco (ossia negli ultimi sei mesi del settennato) quando e solo quando questa facoltà sia esercitata obbligatoriamente per sciogliere le camere in scadenza. Cosa che Napolitano ha fatto mandandoci a votare. Ma una volta insediatesi le nuove camere Napo non avrebbe avuto alcuna ulteriore legittima facoltà di scioglimento delle neoelette camere, perché la deroga non poteva applicarsi anche a camere non in scadenza.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...