Grecia, il punto zero.

” Siamo al punto zero… Il costo sociale di questo piano è contenuto, in rapporto al disastro economico e sociale che seguirebbe se non lo adottassimo”.

Così il primo ministro greco Papademos, un anno fa, annunciando misure di ulteriore austerità per ottemperare alle richieste della Troika (UE, BCE, FMI), pre-condizione per ottenere aiuti finanziari dall’Unione.
Si tratta di 130 miliardi che per la maggior parte finiranno nelle tasche delle banche internazionali e locali per ripagare debito e interessi, e più precisamente:
52% direttamente alle banche internazionali per interessi
23% nelle casse della BCE
20% banche private greche
5% finanziamento della ripresa
In compenso, l’importo che la Grecia dovrà restituire a scadenza sarà di  274 miliardi.
(Fonte: Mario Consoli, radio intervista su Raz24 del 23/01/2013, segnalato da
As  Please )

.

.
Un cappio stringe il collo della nazione greca strozzandola, ma si continua a raccomandare di  non scioglierlo perché farlo potrebbe esserle fatale. (Sarebbe bello che il proconsole uscente Monti ci rispiegasse il concetto secondo il quale proprio la Grecia è la dimostrazione del successo dell’euro).

Naturalmente i nostri “organi di informazione”, costretti a scegliere secondo la ben nota legge dell’eclatanza, devono dare risalto a più pregnanti notizie – come le dimissioni del papa, le dichiarazioni elettorali dei tanti caudillos de noantri, i gorgheggi di San Remo.
L’agonia di una nazione, specie se non è la nostra, è solo un fatto marginale
.

Video Monia Benini
Articolo The Guardian

Video Repubblica.it: Papademos
Video Repubblica.it: Scontri con feriti
Video Repubblica.it: Incendi ad Atene
Video Repubblica.it: Reportage Mastrogiacomo

 

Annunci

Informazioni su Mauro Poggi

Fotodilettante Viaggiamatore
Questa voce è stata pubblicata in Economia e finanza, Società e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Grecia, il punto zero.

  1. sporchibanchieri ha detto:

    Li prestiamo Noi i soldi alle banche, se prima ci pagano gli interessi.

  2. grandebeltazor ha detto:

    Reblogged this on Verso un Mondo Nuovo and commented:
    Chi vota PD, Monti e PDL è complice di tutto questo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...