La Dexia e gli indignados

Sempre a proposito della Dexia,  ho sentito ieri che il costo dell’operazione di salvataggio è pari all’intero debito greco (Radio1 – Questioni di borsa, 25/10).
Sarà pur vero che gli “indignados” peccano di ignoranza e propongono soluzioni chimeriche – come sostengono con sufficienza e spocchia sgradevoli certi economisti e certi politici; ma che abbiano il diritto di essere incazzati e protestare, questo mi sembra inoppugnabile.

Informazioni su Mauro Poggi

Fotodilettante Viaggiamatore
Questa voce è stata pubblicata in Economia e finanza e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...